FIRENZE IN 2 GIORNI

Tour di 2 giorni

Se hai due giorni per visitare Firenze puoi arricchire il tour di 1 giorno per approfondire la visita e la conoscenza dei principali musei e monumenti della città.

GIORNO 1 A FIRENZE

Il primo giorno a Firenze dedicalo alla scoperta dei monumenti più importanti. Primo tra tutti il Duomo di Santa Maria del Fiore: la grande cattedrale ospita la celebre Cupola del Brunelleschi.

Dopo il Duomo visita la Galleria degli Uffizi, uno dei musei più importanti e conosciuti in Italia e nel mondo.

Dopo una sosta per pranzo, prosegui attraversando Ponte Vecchio, simbolo della città, attraversato dal fiume Arno.

Arriverai ai Musei di Palazzo Pitti e ai Giardini di Boboli. Qui puoi scegliere quale museo visitare all’interno del palazzo: il Museo degli Argenti, la Galleria di Arte Moderna, la Galleria del Costume, il Museo delle Porcellane, la Galleria Palatina. Ultima tappa della giornata è la chiesa di Santo Spirito realizzata da Brunelleschi.

GIORNO 2 A FIRENZE

Il secondo giorno a Firenze puoi visitare le maestose Cappelle Medicee, con la chiesa di San Lorenzo. Qui vi sono i resti sepolcrali della famiglia Medici. Famosa la statua di marmo di Michelangelo all’interno della nuova sacrestia. In piazza Santa Maria Novella si affaccia invece l’omonima chiesa, tra le più celebri con i suoi marmi verdi e bianchi e la cappella Tronabuoni.. Fu realizzata da Leon Battista Alberti e affrescata dal Ghirlandaio.

Prosegui per piazza Santa Croce, con il suo Duomo in cui furono sepolti importanti personaggi toscani come Galileo e Michelangelo.

Fai una visita alla Galleria dell’Accademia che ospita la statua in marmo originale del David di Michelangelo. Altre due copie si trovano una palazzo Michelangelo e una a Palazzo Vecchio.

Dopo l’Oltrarno giungi nella collina di Piazzale Michelangelo, una zona panoramica con vista sull’intera città.

Se hai più giorni per visitare Firenze, leggi anche il tour di Firenze in 3 giorni e il tour di Firenze in 4 giorni